giovedì 16 maggio 2019

Latterini fritti con spezie indiane


















Ingredienti per 4/6persone:


  • 500 g di latterini
  • 2 cucchiaini di curcuma
  • 2 cucchiaini di curry
  • 2 cucchiaini di peperoncino in polvere piccante
  • 2 cucchiaini di coriandolo in polvere
  • 2cucchiai di aceto di vino bianco
  • 200g di farina
  • 10 cm circa di zenzero fresco 
  • 150ml circa di acqua
  • Sale q.b. 
  • Olio di semi di girasole per friggere 
Procedimento:

  1. Versate in una boule la farina, aggiungete l'acqua, l'aceto, le spezie sopra elencate e lo zenzero grattugiato (fig.1);
  2. Aggiustate di sale ed amalgamate tutto insieme;
  3. A questo punto unite i latterini  (fig.2); 
  4. Mettete sul fuoco una padella, versate l'olio portatelo alla giusta temperatura ed iniziate a friggere i vostri latterini;
  5. Non girateli spesso durante la frittura e lasciate che diventino croccanti;
  6. A questo punto metteteli a scolare dall'olio in eccesso su della carta da cucina (fig.3);
  7. Serviteli molto caldi se preferite con una spolverata di peperoncino. 

giovedì 9 maggio 2019

Grissini di pane farciti


















Ingredienti impasto per 8/10 grissini:




  • 500 g di farina 00
  • 18 g di sale
  • 100 ml di olio evo
  • 8 g di lievito
  • 260 ml di acqua tiepida
Ingredienti farcitura:



  • 70 g di prosciutto crudo
  • 80 g di taleggio
  • 20 g di pomodori secchi
Procedimento:

  1. Versate nella planetaria la farina ed aggiungete l'olio, il lievito sciolto nell'acqua ed iniziate a lavorare l'impasto con il gancio (fig.1);
  2. Infine aggiungete il sale e continuate ad  impastare per alcuni minuti;
  3. Trasferite ora l'impasto su una spianatoia infarinata (fig.2) ed aggiungete il taleggio il prosciutto ed i pomodori secchi tagliati a pezzetti ;
  4. Impastate a mano per qualche minuto per incorporare tutti gli ingredienti (fig.3);
  5. A questo punto trasferite l'impasto in una boule leggermente oleata, coprite con della pellicola e lasciate lievitare al caldo per circa 2ore;
  6. Riprendete ora l'impasto lievitato ed iniziate a dare forma ai vostri grissini (fig.4);
  7. Attorcigliateli su loro stessi e trasferiteli su  una teglia foderata con carta forno (fig.5);
  8. Lasciateli lievitare al caldo per circa 30', quindi infornateli in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 25'. 







giovedì 2 maggio 2019

Polpette speziate su crema di zucchine e carote



Ingredienti polpette per 4 persone:





  • 400 g di manzo tritato
  • 200 g di maiale tritato
  • 2 cucchiaini di garan masala
  • 2 cucchiaini di dragoncello
  • 30g circa di concentrato di pomodoro
  • 2 pezzetti di curcuma fresca
  • Pepe nero q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b. 
  • Olio di semi per friggere
Ingredienti crema di zucchine e carote:

  • 3 zucchine
  • 4/5 carote
  • 30ml di yogurt bianco
  • 3 cuchiaini di miele di bosco
  • Mezza cipolla bianca 
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
Procedimento polpette:

















  1. Unite  in una boule la carne di maiale e di manzo, aggiungete il pepe nero,la curcuma grattugiata, il dragoncello ed il garan masala;
  2. Aggiungete ancora la noce moscata ed il concentrato di pomodoro (fig.1) ;
  3. Aggiustate di sale ed iniziate ad impastare, dividete l'impasto in piccole porzioni da 25/30g e date forma alle vostre polpette, 
  4. Adagitele quindi in un piatto e mettetele da parte (fig.2);
  5. Mettete quindi sul fuoco una padella, versate l'olio e lasciate scaldare, quindi iniziate a cuocere le vostre polpette (fig. 3);
  6. Scolatele e mettetele da parte. 
Procedimento crema di zucchine e carote:
















  1. Versate l'olio in una padella ed aggiungete la cipolla tagliata a fettine sottili, portate sul fuoco e lasciate stufare a fiamma bassa per 5' (fig.1) ;
  2. Unite quindi le carote tagliate a rondelle sottili e le zucchine a cubetti (fig.2);
  3. Aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere per circa 12';
  4. A questo punto togliete dal fuoco e  frullate con un mixer  i vostri ingredienti , trasferiteli di nuovo nella padella, accendete il fuoco a fiamma bassa ed aggiungete lo yogurt ed il miele (fig.3);
  5. Servite a questo punto le vostre polpette speziate con la crema di zucchine e carote (se preferite guarnite con qualche foglia di menta fresca)  

giovedì 25 aprile 2019

Maritozzi alla panna




Ingredienti per 7/8 maritozzi:













  • 500 g di farina 00 
  • 100 g di zucchero più quello per guarnire 
  • 2 uova (1uovo intero ed un tuorlo) 
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 200 ml di acqua tiepida
  • 8 g di lievito di birra 
  • 500 ml di panna da montare per guarnire 
Procedimento:























  1. Versate nella planetaria la farina, lo zucchero, le uova e l'olio (fig.1);
  2. Iniziate ad impastare ed unite quindi il lievito sciolto nell'acqua (fig.2) ;
  3. Lavorate con il gancio per circa 8';
  4. A questo punto versate l'impasto (che dovrà risultare molto morbido e leggermente appiccicoso) sulla spianatoia infarinata e formate una palla (fig.3);
  5. Adagiate il vostro impasto in una boule leggermente oleata, coprite con la pellicola e mettete al caldo a lievitare per circa 2 ore;
  6. Riprendete l'impasto lievitato, dividetelo quindi in porzioni dello stesso peso (fig.4) e formate delle palline (fig.5),che lascerete lievitare sulla spianatoia infarinata per 15';
  7. A questo punto date una forma allungata alle vostre palline (fig.6) trasferitele su una teglia foderata con carta forno e fatele lievitare coperte ancora per 60';
  8. Prima di infornare i vostri maritozzi spennellateli con l'albume avanzato e spolverateli con dello zucchero semolato (fig.7);
  9. Infornate quindi in forno statico preriscaldato a 180°C per 20/22';
  10. Lasciateli raffreddare su una graticola (fig.8) ed infine guarniteli con la panna montata. 


giovedì 11 aprile 2019

Fusilli calabresi con stridoli (silence vulgaris) ed asparagi



Ingredienti per 4 persone:


  • 2 mazzetti di asparagi selvatici
  • 3 mazzetti circa di stridoli
  • 400 g di fusilli calabresi 
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio evo q.b
  • Sale q.b.
Procedimento:

  1. Sbollentate per 2'gli stridoli ;
  2. Quindi scolateli è metteteli da parte (fig.1);
  3. Dedicatevi ora agli asparagi;
  4. Privateli dello stelo che risulterà duro (lavateli accuratamente) e ricavatene dei pezzetti di circa 12 cm circa l'uno;
  5. Versate quindi un filo di olio in una padella ed aggiungete gli asparagi, aggiustate di sale, aggiungete l'aglio in camicia ed un po' di acqua (fig.2);
  6. Lasciate cuocere per circa 10/12'a fiamma bassa, aggiungete quindi gli stridoli che avevate messo da parte e lasciate insaporire per 1'circa (fig.3);
  7. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, portate a bollore salate e cuocete i vostri fusilli;
  8. A questo punto scolate i fusilli e mantecateli nella padella insieme agli asparagi ed agli stridoli (fig.4);
  9. Servite a questo punto i vostri fusilli molto caldi.

 

lunedì 18 marzo 2019

Sformato di scarola






Ingredienti sformato per 4/6 persone:




  • 20 foglie di scarola
  • 700g di patate
  • 200g di  formaggio taleggio
  • 150 g di ricotta di pecora
  • 1 uovo
  • pepe nero q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • pan grattato q.b.
Ingredienti mouse alle rape rosse :

  • 60g di rape rosse
  • 200g di yogurt greco
  • 15 ml di olio evo 
  • sale q.b.
Procedimento sformato:


  1. Mettete sul fuoco una pentola con poca acqua, portate a bollore e cuocete per 3' le foglie di scarola dopo averle lavate e private delle estremità;
  2. Mettetele a scolare dopo averle separate tra loro (fig.1) e lasciatele raffreddare;
  3. Bollite quindi le patate, dopo averle fatte intiepidire privatele della buccia schiacciatele in una boule, aggiustate di sale e pepe ed aggiungete l'uovo (fig.2) ;
  4. Lavorate il composto con una forchetta, quindi unite la ricotta ed il formaggio taleggio (fig.3);
  5. Amalgamate tra loro tutti gli ingredienti e metteteli da parte (fig.4);
  6. Prendete gli stampini in alluminio, ungeteli con l'olio e spolverateli con il pangrattato (fig.5);
  7. Foderateli a questo punto con le foglie di scarola dopo averle tamponate con della carta da cucina (fig.6);
  8. A questo punto farcite con il composto (fig.7);
  9. Richiudete con le foglie di scarola aggiungete un pizzico di sale irrorate con un filo d'olio e spolverate con il pan grattato (fig.8);
  10. Infornate quindi in forno preriscaldato modalità statico o gratin a 200°C per 25/30';
  11. Sformate è servite molto caldo il vostro sformato di scarola con la mouse di rape rosse. 
Procedimento mouse:


  1. Tagliate a pezzetti molto piccoli la rapa rossa unite lo yogurt, aggiustate di sale  aggiungete l'olio e frullate tutto  con un frullatore ad immersione (fig.1)

giovedì 7 marzo 2019

Manzo al curry Rogan Josh


















Ingredienti per 4/6 persone:




  • 400 g di manzo
  • 1 cipolla dorata
  • 400 g di pomodori ciliegini
  • 200 g di passata di pomodoro
  • 120 g di curry Rogan Josh
  • 2 cucchiaini di curcuma
  • 2 carote 
  • 12 cm di zemzero
  • uno spichio d'aglio in camicia
  • 130 ml di acqua
  • un peperoncino fresco
  • 10/15 foglie di menta per decorare oppure del cariandolo fresco
  • oilo evo q.b.
  • sale q.b
Ingredienti riso:










  • 350 g di riso basmati
  • 200 ml di acqua di cocco fresco
  • 100 g di cocco fresco
Procedimento:

  1. Versate un filo di olio nella pentola ed aggiungete le carote e la cipolla tritate finimente, unite l'aglio lo zenzero grattugiato ed il peperoncino tagliato a rondelle (fig.1);
  2. Portate sul fuoco e fate cuocere a fiamma moderata per qualche minuto, la cipolla e le carote dovranno essere caramellate; 
  3. Unite ora la carne (che dovrà essere tagliata a dadini di circa 2cm ) e la curcuma (fig.2), aggiustate di sale e fate siggillare a fiamma alta;
  4. A questo punto unite unite i pomodori precedentemente tagliati a pezzetti, la salsa di pomodoro e l'acqua (fig.3);
  5. Coprite e fate cuocere a fiam,ma bassa per circa 3 ore;
  6. Trascorse le 3 ore unite la salsa Rogan Josh (fig.4), togliete il coperchio  fate cuocere ancora per 15' a fiamma moderata ( la vostra salsa dovrà risultare abbastanza densa ); 
  7. Quindi spegnete e tenete da parte al caldo;
  8. Cuocete quindi il riso in abbondante acqua e acqua di cocco;
  9. Scolatelo, grattuggiateci sopra del cocco fresco e servitelo con il vitello al curry.

martedì 5 marzo 2019

Castagnole




Ingredienti:


  • 250g di farina 00
  • Scorza di un'arancia grattugiata
  • 4g di lievito per dolci
  • 45g di burro a temperatura ambiente
  • 2 uova medie 
  • 15ml di liquore sambuca
  • Le bacche di una stecca di vaniglia
  • 60g di zucchero semolato
  • Zucchero a velo q.b per spolverare
  • Olio di semi di arachidi per friggere
Procedimento:

 
  1. Setacciate in una boule lo zucchero, la farina ed il lievito (fig.1);
  2. Unite ora le bacche di vaniglia,la scorza dell'arancia, le uova, il liquore ed il burro (fig.2);
  3. Amalgamate tutti gli ingredienti velocemente nella boule, quindi trasferite l'impasto sulla spianatoia infarinata;
  4. Lavorate il composto per qualche minuto fino a renderlo liscio ed omogeneo, formate una palla (fig.3) e copritela con un canovaccio;
  5. Lasciate riposare al fresco per 30';
  6. Riprendete l'impasto e formate dei bastoncini dello spessore di circa 2cm, ricavate da ognuno di essi dei pezzetti di circa 10g l'uno e formate delle pallina che  adagerete sulla spianatoia infarinata (fig.4);
  7. Proseguite fino ad esaurire l'impasto;
  8. Mettete sul fuoco una pentola con l'olio, lasciatelo scaldare ed iniziate a friggere le castagnole (fig.5);
  9. Rigiratele spesso fino a quando non avranno assunto un colore dorato, quindi togliete dal fuoco e mettetele a scolare su della carta da cucina (fig.6);
  10. Servitele spolverate con lo zucchero a velo. 

sabato 23 febbraio 2019

Pizza alle verdure e pomodorini confit


Ingredienti impasto per una teglia 40x40 :

















  • 600 g di farina 0
  • 10 g di lievito di birra
  • 350 ml di acqua tiepida
  • 20 g di sale
  • 10 g di zucchero
Ingredienti farcitura:


  • 1 melanzana grigliata
  • 1 zucchina grigliata
  • 2 patate tagliate in stick cotte al forno 
  • 150 g di pomodorini confit
  • 250 g di mozzarella 


Procedimento:


  1. Versate in una boule un po' d'acqua, aggiungete il lievito sbriciolato e fatelo sciogliere;
  2. Sciogliete anche lo zucchero con un po' d'acqua ed unitelo al lievito;
  3. Unite ora la farina e la rimanente acqua, poco alla volta;
  4. Impastate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare al caldo per circa 3 ore (fig.1);
  5. Riprendete il vostro impasto lievitato, ungete una teglia con dell'olio e stendeteci dentro l'impasto della vostra pizza (fig.2);
  6. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare ancora per un'ora;
  7. A questo punto iniziate a farcire la vostra  pizza;
  8. Cospargetela con la mozzarella e cuocetela in forno preriscaldato a 200 °C in forno statico preriscaldato o modalità pizza fino a quando la mozzarella non risulterà sciolta;
  9. Togliete ora dal forno la vostra pizza ed aggiungete le melanzane, le zucchine, le patate ed i pomodorini confit;
  10. Rimettetela quindi in forno ed ultimate la cottura;
  11. Servitela appena sfornata. 

giovedì 21 febbraio 2019

Biscotti al caffè



Ingredienti per 20/25 biscotti:


  • 350 g di farina 00
  • 100 ml di caffè zuccherato
  • 90 ml di olio di semi di girasole
  • 1 uovo 
  • 10 g di lievito per dolci
  • 110 g di zucchero
  • zucchero a velo per infarinare q.b.

Procedimento:

  1. Versate nella planetaria lo zucchero l'olio e l'uovo (fig.1);
  2. Lavorate il composto per 2', aggiungete quindi il caffè e continuate a lavorare l'impasto con la frusta(fig.2);
  3. Unite ora la farina ed il lievito setacciati insieme e lavorateli con la foglia (fig.3);
  4. Prelevate piccole quantità di composto, date  una forma tondeggiante ai vostri biscotti e ripassateli nello zucchero a velo (fig.4)
  5. Foderate una teglia con della carta forno ed adagiateci i biscotti (fig.5);
  6. Infornate in forno preriscaldato a 170°C per 12/15'in modalità pasticceria.

martedì 19 febbraio 2019

Penne all'arrabbiata




Ingredienti per 4 persone :


  • 380 g di penne rigate
  • 400 g circa di pomodori pelati sgocciolati
  • 2 spicchi d'aglio
  • un ciuffetto di prezzemolo fresco 2
  • 2 peperoncini secchi
  • olio evo q. b.
  • sale q. b.

Procedimento:

  1. Versate in una padella antiaderente l'olio ed aggiungete il peperoncino privato dei semi e triturato e  l'aglio (fig.1);
  2. Portate sul fuoco e fate soffriggere dolcemente;
  3. Dopo aver sgocciolato i pomodori pelati schiacciateli con una forchetta (fig.2);
  4. Versateli quindi nella padella, aggiustate di sale (fig.3) e fate cuocere per circa 12/15';
  5. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salatela  e cuocete al dente le penne rigate;
  6. Scolate la pasta e versatela direttamente nella padella dopo aver tolto l'aglio (fig.4);
  7. Mantecate  e servite le penne all'arrabbiata con una spolverata di prezzemolo tritato. 

Cerca nel blog