venerdì 3 aprile 2020

Gnocchetti sardi con cozze e fagioli borlotti




















Ingredienti per 4 persone:













  • 400 g di gnocchetti sardi
  • 370 g di fagioli borlotti (compresi di acqua di cottura) già cotti
  • 120 g di pomodori ciliegini
  • 300 g di cozze sgusciate (vi consiglio di lasciarne alcune da sgusciate per guarnire il piatto) 
  • 250ml di acqua di cottura delle cozze
  • Un rametto di rosmarino 
  • Un rametto di prezzemolo
  • Olio evo q.b
  • Sale q.b 
  • Uno spicchio di aglio
  • Peperoncino in polvere q.b
Procedimento:

  1. Per prima cosa fate aprire le cozze, quindi filtrate l'acqua di cottura e mettetela da parte;
  2. Versate in una padella antiaderente l'olio ed aggiungete il rosmarino I pomodori divisi a metà ed il peperoncino (fig.1);
  3. Fate cuocere per circa 10'quindi aggiungete i fagioli (fig.2);
  4. Aggiungete anche l 'acqua di cottura delle cozze (fig.3)e lasciate insaporire per qualche minuto;
  5. Infine aggiungete le cozze(fig.4);
  6. Mettete sul fuoco un pentola con abbondante portate a bollore, salatela e cuocete i vostri gnocchetti;
  7. Scolateli, versatelanella padella e mantecateli per un minuto circa (fig.5);
  8. Quindi serviteli molto caldi con una spolverata di prezzemolo tritato. 

martedì 31 marzo 2020

Rotolo bianco alla frutta






















Ingredienti impasto rotolo:














  • 4 uova
  • 120 g di zucchero
  • 50 g di fecola di patate
  • 50 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • La scorza di un limone grattugiata
Ingredienti farcitura e guarnizione:
















  • 30 g circa di mirtilli
  • 6/7 fragole biologiche
  • 15/20 g di cocco grattugiato 
  • 250 g di crema diplomatica (crema pasticcera con l'aggiunta di panna fresca per dolci) 

Procedimento impasto rotolo:




















  1. Rompete le uova e sperata i tuorli dagli albumi, lavoratelo quindi separatamente;
  2. Versate i tuorli nella planetaria insieme allo zucchero ed alla scorza di limone (fig.1);
  3. Lavorateli per 5'minuti fino a renderli schiumosi (fig.2);
  4. Setacciate insieme le farine ed il lievito ed aggiungete le poco alla volta al vostro impasto (fig.3);
  5. Infine aggiungete al vostro impasto gli albumi lavorati a neve e continuate ad amalgamarli nella planetaria ad una velocità ridotta;
  6. Foderate a questo punto una teglia da forno, versateci l'impasto e livellatelo accuratamente (fig.4)
  7. Infornate quindi in forno preriscaldato o statico o modalità pasticceria per 15'circa a 170°C;
  8. Togliete a questo punto dal forno ed adagiate il vostro biscotto, con la carta forno sul quale è stato cotto su un panno umido, ricoprite con un altro foglio di carta forno e ricoprite con il panno umido (fig.5);
  9. Lasciate raffreddare completamente quindi guarnite con la crema pasticcera (fig.6);
  10. Arrotolate su se stesso e lasciate raffreddare in frigorifero per un'ora circa;
  11. Riprendete il vostro rotolo e guarnite con il cocco grattugiato e la frutta (fissate la frutta con la crema che avevate messo da parte;


venerdì 27 marzo 2020

Pesce spada con granella di pistacchi e nocciole


















Ingredienti per 4 persone:
















  • 3 fette di pesce spada
  • 20 g di granella di pistacchi
  • 30 g circa di granella di nocciole tostate
  • 2/3cucchiai di burro chiarificato
  • 2 rametti di origano fresco
  • 200 g di pomodorini gialli
  • Olio evo q.b. 
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b
Procedimento:


















  1. Procuratevi una teglia da forno, quindi ungetela con un po' di burro ed adagiateci dentro le fette di pesce spada, che avrete precedentemente aggiustato di sale e pepe ed aggiungete ancora qualche fiocco di burro (fig.1);
  2. Coprite  a questo punto le fette del vostro pesce con la granella di pistacchi e di nocciole (fig.2) ed infornate 180°C per circa 15';
  3. Mentre il pesce spada cuoce preparate i pomodori saltati velocemente in padella;
  4. Versate un filo di olio in una padella antiaderente  ed aggiungete quindi i pomodorini precedentemente divisi a metà;
  5. Aggiungete le foglie di origano fresco (lasciatene qualcuna da parte per decorare)  aggiustate di sale e pepe e portate sul fuoco (fig.3);
  6. Fate cuocere per 3'circa a fiamma alta, quindi spegnete e mettete da parte;
  7. Servite il vostro pesce spada appena sfornato insieme ai pomodorini. 

Cerca nel blog