giovedì 27 dicembre 2018

Coscette di pollo alla salsa di soia


















Ingredienti per 4 persone:


















  • 8/10 coscette di pollo 
  • 100 ml di salsa di soia
  • 200 g di farina di polenta
  • 15 g di amido di mais
  • 20 ml di acqua tiepida
  • pepe nero q.b.
  • olio di semi di girasole per friggere 
 Procedimento:







  1. Mettete in una boule le coscette, aggiustatele con il pepe nero ed impanatele con la farina di polenta (fig.1);
  2. Mettete sul fuoco una padella e versate l'olio, lasciatelo scaldare bene, quindi iniziate a friggere le vostre coscette(fig.2);
  3. Lasciatele friggere per 15/20', toglietele dall'olio quindi mettetele a scolare su della carta da cucina ;
  4. Adagiate ora in una teglia da forno le coscette e cuocetele ancora in forno statico preriscaldato a 200° C  per 15' ( fig.3);
  5. Mettete sul fuoco un wok e versateci dentro la salsa di soia, unite l'amido dopo averlo sciolto in acqua tiepida , ed uniteci le coscette (fig.4);
  6. Rigirate sul fuoco le coscette  e servitele quindi molto calde.

lunedì 24 dicembre 2018

Gnocchi alla parigina con Pecorino Toscano DOP





Ingredienti  impasto per 4 persone:



















  • 250 ml di latte
  • 3 uova 
  • 100 g di farina 00
  • noce moscata q.b.
  • 45 g di burro
  • 40 g di Pecorino stagionato grattugiato 
  • 10 g di sale 
Ingredienti salsa:



















  • 150 ml di panna fresca da cucina
  • 80 g di  Pecorino grattugiato fresco 
  • qualche filetto di erba cipollina fresca
Procedimento impasto:






  1. Versate in una pentola il latte, il sale, la noce moscata grattugiata ed il burro (fig.1) mettete sul fuoco e fate sfiorare il bollore;
  2. Unite quindi la farina togliendo la pentola dal fuoco ( fig.2) ed aiutandovi con una frusta amalgamate velocemente; 
  3. Riportate la pentola sul fuoco e con un mestolo di legno lavorate il vostro impasto per circa 2' fino ad ottenere una palla morbida e compatte (fig.3);
  4. Lasciate intiepidire l'impasto quindi unite il formaggio grattugiato (fig.4);
  5. Continuate ad impastare delicatamente quindi unite un uovo alla volta (fig.5) avendo cura prima di aggiungere l'altro di lasciare assorbire il precedente uovo all' impasto;
  6. Trasferite ora il vostro impasto in una sacca a poche (fig.6) e lasciatelo riposare qualche minuto; 
  7. Dedicatevi quindi alla salsa;
  8. versate in una padella la panna ed il formaggio grattugiato e fate sciogliere lentamente sul fuoco (fig.7)
  9. Mettete ora sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portate a bollore quindi iniziate a cuocere gli gnocchi facendoli cadere in acqua tagliandoli aiutandovi con un coltello (fig.8)  (la loro lunghezza dovrà essere di circa 2 cm);
  10. Scolate i vostri gnocchi appena salgono a galla e metteteli direttamente nel piatto nel quale li servirete, quindi unite la salsa al formaggio e guarnite con l'erba cipollina tagliata finemente.

domenica 23 dicembre 2018

Salmone al vino bianco con pomodori secchi e ciliegini



















Ingredienti per 4 persone:



















  • 4 tranci di salmone da 120g l'uno 
  • 40 g di pomodori secchi
  • 200 g di pomodori ciliegini gialli
  • 40 ml di vino bianco
  • olio evo q.b.
  • pepe nero q.b.



Procedimento:




















  1. Versate un filo d'olio in una padella antiaderente ed unite i pomodori tagliati a metà, aggiustate di sale e fate cuocere per pochi minuti a fiamma alta (fig.1);
  2. Aggiungete ora i pomodori secchi tagliati finemente e fate cuocere ancora per pochi secondi (fig.2);
  3. Lasciate da parte al caldo;
  4. Mettete di nuovo sul fuoco una padella antiaderente fatela scaldare e metteteci il salmone dopo averlo privato della pelle, aggiustate di sale e pepe (fig.3) e fate cuocere a fiamma moderata per 7' circa per lato ( in ogni caso regolatevi in base alla grandezza del trancio );
  5. Sfumate con il vino e fate evaporare (fig.4);
  6. Servite ora con i pomodorini il vostro salmone al vino.

sabato 22 dicembre 2018

Calamari ripieni con pecorino Toscano DOP su crema di zucca





















Ingredienti per 4 calamari piccoli:








  1. 4 calamari piccoli
  2. 80 g di Pecorino Toscano fresco
  3. 400 g di zucca
  4. colatura di alici (circa 3 cucchiaini)
  5. 200 g di ricotta
  6. sale q.b.
  7. olio evo q.b.
  8. un mazzetto di prezzemolo 
Procedimento:









  1.  Mettete in una boule la ricotta, il pecorino tagliato a dadini, la colatura di alici ed il pepe nero (fig.1) ed amalgamate il tutto con una forchetta;
  2. Lasciate per un' attimo la farcitura da parte e dedicatevi alla zucca;
  3. Versate un filo d'olio in una padella ed aggiungete la zucca precedentemente tagliata a cubetti di circa 2cm, aggiustate di sale e pepe, aggiungete il prezzemolo (fig.2) e lasciate cuocere per circa 15'/20' a fiamma moderata;
  4. Prendete ora i calamari e farciteli (fig.3);
  5. Quindi chiudeteli aiutandovi con uno stuzzicadenti (fig.4);
  6. Proseguite fino ad esaurire gli ingredienti;
  7. Mettete ora sul fuoco una padella antiaderente, versateci l'olio ed aggiungete i calamari;
  8. Fateli sigillare a fiamma alta da tutti i lati (fig.5);
  9. Quindi riprendeteli, metteteli in una teglia, spolverateli con un pizzico di sale ed ultimate la cottura in forno (fig.6);
  10. Infornate ora in forno statico preriscaldato a 170° C per 10';
  11. Servite infine i vostri calamari con la crema di zucca.

Pasta cozze e ceci

















Ingredienti per 4 persone:

















  • 320 g di pasta (formato calamarata)
  • 400 g di cozze (200 g senza guscio ) (200 g con il guscio, vi serviranno gratinate per dare croccantezza al piatto)
  • 200 g di pomodori ciliegino rossi e gialli 
  • 250  g di ceci precedentemente cotti e scolati
  • 400 ml di acqua delle cozze
  • 2 spicchi d'aglio
  • una stecca di cannella
  • 60 ml circa di vino bianco per sfumare
  • olio q.b.
  • peperoncino secco in polvere q.b.
Procedimento:









  1. Per prima cosa pulite le cozze, mettetele in una padella coprite con un coperchio e fatele aprire (toglietele dal fuoco appena si saranno aperte);
  2. A questo punto filtrate l'acqua delle cozze e mettetela da parte;
  3. Sgusciate una metà delle cozze e mettetele da parte,l'altra metà iniziate a gratinarle ;
  4. Intanto versate l'acqua in una pentola portatela a bollore, salatela a piacere ed iniziate a cuocere la pasta che dovrà essere scolata molto al dente;
  5. Iniziate quindi a preparare il vostro condimento;
  6. Versate in una padella un filo d'olio ed unite l'aglio ed i pomodorini divisi a metà, aggiustate di sale e pepe, portate sul fuoco (fig.1) e fate cuocere a fiamma alta per 2';
  7. Sfumate quindi con il vino (fig.2) e fate evaporare per un paio di minuti; 
  8. Nel frattempo frullate i ceci insieme a metà liquido delle cozze e versatelo nella padella insieme ai semi di una stecca di vaniglia (fig.3);
  9. Scolate la pasta e versatela nella padella, aggiungete il restante liquido delle cozze ed ultimate la cottura della pasta (fig.4);
  10. Servite la vostra ceci e cozze ultimando il piatto con le cozze gratinate (sgusciate) ed una spolverata di peperoncino.

Pancakes all'olio con mirtilli e sciroppo d'acero
















Ingredienti:
























  • 150 ml di latte 
  • 90 g di yogurt bianco intero
  • 150 g di farina 00
  • 10 g di lievito per dolci
  • 35 ml di olio di semi di girasole
  • 30 g di zucchero 
  • 1 uovo
  • 90 g di mirtilli
  • sciroppo d'acero bio q.b.
Procedimento:





  1. Unite in una buole l'olio, lo zucchero, il latte e l'uovo (fig.1), lavorateli insieme con una frusta a mano;
  2. Unite ora il lievito e la farina setacciati insieme (fig.2) e continuate a lavorare l'impasto;
  3. Infine unite i mirtilli ed amalgamateli al resto del composto con una bastardina (fig.3);
  4. Mettete ora sul fuoco una padella per pancakes fatela scaldare e versate quindi  un mestolo colmo di impasto (fig.4);
  5. Fateli cuocere da entrambi i lati avendo cura di riggirarli quando si saranno formate delle bollicini sulla superfice;
  6. Serviteli caldi versando sopra dello sciroppo d'acero.

venerdì 21 dicembre 2018

Clafoutis salata




















Ingredienti per uno stampo rotondo da 24 cm:



















  • 4 uova piccole (oppure 3 uova medie)
  • 130 g di farina
  • 100 ml di latte 
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • 1 mozzarella da 100 g 
  • 50 g di salame a fette (io ho usato della salsiccia ) 
  • 350 g di pomori ciliegini arancioni 
  • 8 g di lievito per preparazioni salate (tipo per torte salate o plumcake)
  • olio evo q.b.
  • noce moscata q.b.
  • pepe nero q.b.
  • un mazzetto di origano essiccato 
  • sale q.b.
  • qualche foglia di basilico e dei fiori per guarnire
 Procedimento:








  1. Lavate i pomodori e divideteli a metà, versate un filo di olio in una padella antiaderente e versateli dentro,aggiustate di sale ed aggiungete l'origano (fig.1);
  2. Portate quindi sul fuoco e fate cuocere a fiamma molto alta per 10' (fig.2) togliete dal fuoco e lasciate raffreddare;
  3. Rompete in una boule le uova ed aggiungete il pepe nero e la noce moscata (fig.3);
  4. Sbatteteli con una frusta a mano;
  5. Aggiungete ora il latte, la farina ed il lievito setacciati insieme(fig.4) e continuate a lavorare l'impasto;
  6. Unite a questo punto il formaggio (fig.5) ed infine la salsiccia a fette e la mozzarella tagliata a dadini (fig.6);
  7. Imburrate ed infarinate lo stampo quindi versateci dentro il composto (fig.7);
  8. Infine ricoprite con i pomodorini ormai raffreddati (fig.8) ( tenetene da parte un pò perchè vi serviranno per la decorazione);
  9. Infornate in forno statico preriscaldato a 180° C per circa 40'.

giovedì 20 dicembre 2018

Cous cous con verdure e carne




Ingredienti per 4 persone:
















  • 250 g di cous cous 
  • 200 g di carne di vitello
  • 100 g di peperone rosso
  • 3 carote 
  • 100 g di cipolla rossa  
  • 1 lime
  • 100ml di acqua tiepida
  • 80 ml di passata di pomodoro
  • 200 g di patate 
  • pepe nero q.b.
  • olio evo q.b.
Procedimento:


















  1. Versate in un wok l'olio ed aggiungete la cipolla tritata grossolanamente (fig.1);
  2. Portate sul fuoco e fate soffriggere a fuoco lento, aggiungete quindi le carote precedentemente tagliate a cubetti di circa un cm (fig.2);
  3. Fatele cuocere per 5', unite a questo punto le patate tagliatele a cubetti (fig.3);
  4. Unite ora l'acqua, la passata di pomodoro ed il peperone anche questo tagliato a cubetti (fig.4);
  5. Aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere a fiamma bassa per 20' circa;
  6. Rigirate di tanto in tanto e spegnete la fiamma quando le vostre verdure risulteranno ancora croccanti;
  7. A questo punto tagliate la carne a pezzetti molto piccoli ed unitela alle verdure;
  8.  Accendete ancora la fiamma sotto le vostre verdure aggiustate ancora con un pizzico di sale e del pepe coprite e fate  cuocere per 3' rigirando di tanto in tanto;
  9. Cuocete ora il cous cous seguendo le indicazioni riportate sulla confezione, servitelo quindi con le verdure e la carne ed aggiungete un pò di succo di lime.

giovedì 13 dicembre 2018

Sospiri alla crema diplomatica

















Ingredienti impasto:















  • 4 uova 
  • 30 g di zucchero 
  • 40 g di farina 00
  • 2 cucchiaini di essenza di vaniglia 
Ingredienti crema diplomatica:

  • 250 g di crema pasticcera  ( in questo caso vi consiglio di dimezzare le dosi );
  • 150 g di panna montata
  • zucchero a velo q.b. per guarnire
Procedimento impasto:









  1. Separate i tuorli dagli albumi, versate quindi gli albumi in un pentolino ed uniteci lo zucchero (fig.1);
  2. Portate il pentolino sul fuoco e fate scaldare appena rigirando velocemente lasciate sciogliere lo zucchero;
  3. Versate nella planetaria gli albumi uniti allo zucchero e lavorateli a neve  ferma (fig.2);
  4. Unite ora i tuorli insieme alla vaniglia (fig.3), sbatteteli con una forchetta e versateli nella planetaria (fig.4);
  5. Lavorate il vostro impasto a mano delicatamente;
  6. Infine unite la farina setacciata (fig.5) e continuate a lavorare a mano delicatamente dal basso verso l'alto il vostro impasto (fig.6);
  7. Procuratevi una teglia rivestitela  con della carta forno,quindi aitandovi con una sacca a poche date forma ai vostri sospiri;
  8. Infornateli quindi in forno statico preriscaldato a 170° C per circa 15'/20' (fig.7);
 Procedimento crema diplomatica;

  1. Unite in una boule la crema pasticcera (raffreddata completamente) e la panna, trasferitela in una sacca a poche e farcite i vostri sospiri,
  2. Serviteli quindi con una spolverata di zucchero a velo.

giovedì 6 dicembre 2018

Torta della nonna con frolla all'olio



































Ingredienti per uno stampo da 26cm:
















  1. Frolla all'olio
  2. Crema pasticcera
  3. 1 tuorlo d'uovo
  4. 70 g di pinoli
  5. 10 ml di latte 
  6. zucchero a velo q.b.


Procedimento:




  1. Imburrate ed infarinate lo stampo e mettetelo da parte;
  2. Riprendete la frolla dopo averla fatta riposare in frigorifero, dividetela in 2 ed aiutandovi con un matterello stendete  su un foglio di carta forno 2 sfoglie spesse circa 2 cm (fig.1);
  3. Adagiate la prima sfoglia nello stampo avendo cura di farla aderire bene ai bordi e bucherellatela delicatamente con i rembi di una forchetta (fig.2);
  4. Versate ora la crema pasticcera che nel frattempo avrete lasciato raffreddare completamente (fig.3);
  5. Ricoprite quindi con la seconda sfoglia, spennellatela con il latte e l'uovo sbattuti insieme e cospargete quindi con i pinoli (fig.4);
  6. Infornate in forno statico preriscaldato a 170°C per 55'/60' circa, la vostra torta della nonna dovrà risultare dorata.

Cerca nel blog