martedì 31 marzo 2020

Rotolo bianco alla frutta






















Ingredienti impasto rotolo:














  • 4 uova
  • 120 g di zucchero
  • 50 g di fecola di patate
  • 50 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • La scorza di un limone grattugiata
Ingredienti farcitura e guarnizione:
















  • 30 g circa di mirtilli
  • 6/7 fragole biologiche
  • 15/20 g di cocco grattugiato 
  • 250 g di crema diplomatica (crema pasticcera con l'aggiunta di panna fresca per dolci) 

Procedimento impasto rotolo:




















  1. Rompete le uova e sperata i tuorli dagli albumi, lavoratelo quindi separatamente;
  2. Versate i tuorli nella planetaria insieme allo zucchero ed alla scorza di limone (fig.1);
  3. Lavorateli per 5'minuti fino a renderli schiumosi (fig.2);
  4. Setacciate insieme le farine ed il lievito ed aggiungete le poco alla volta al vostro impasto (fig.3);
  5. Infine aggiungete al vostro impasto gli albumi lavorati a neve e continuate ad amalgamarli nella planetaria ad una velocità ridotta;
  6. Foderate a questo punto una teglia da forno, versateci l'impasto e livellatelo accuratamente (fig.4)
  7. Infornate quindi in forno preriscaldato o statico o modalità pasticceria per 15'circa a 170°C;
  8. Togliete a questo punto dal forno ed adagiate il vostro biscotto, con la carta forno sul quale è stato cotto su un panno umido, ricoprite con un altro foglio di carta forno e ricoprite con il panno umido (fig.5);
  9. Lasciate raffreddare completamente quindi guarnite con la crema pasticcera (fig.6);
  10. Arrotolate su se stesso e lasciate raffreddare in frigorifero per un'ora circa;
  11. Riprendete il vostro rotolo e guarnite con il cocco grattugiato e la frutta (fissate la frutta con la crema che avevate messo da parte;


venerdì 27 marzo 2020

Pesce spada con granella di pistacchi e nocciole


















Ingredienti per 4 persone:
















  • 3 fette di pesce spada
  • 20 g di granella di pistacchi
  • 30 g circa di granella di nocciole tostate
  • 2/3cucchiai di burro chiarificato
  • 2 rametti di origano fresco
  • 200 g di pomodorini gialli
  • Olio evo q.b. 
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b
Procedimento:


















  1. Procuratevi una teglia da forno, quindi ungetela con un po' di burro ed adagiateci dentro le fette di pesce spada, che avrete precedentemente aggiustato di sale e pepe ed aggiungete ancora qualche fiocco di burro (fig.1);
  2. Coprite  a questo punto le fette del vostro pesce con la granella di pistacchi e di nocciole (fig.2) ed infornate 180°C per circa 15';
  3. Mentre il pesce spada cuoce preparate i pomodori saltati velocemente in padella;
  4. Versate un filo di olio in una padella antiaderente  ed aggiungete quindi i pomodorini precedentemente divisi a metà;
  5. Aggiungete le foglie di origano fresco (lasciatene qualcuna da parte per decorare)  aggiustate di sale e pepe e portate sul fuoco (fig.3);
  6. Fate cuocere per 3'circa a fiamma alta, quindi spegnete e mettete da parte;
  7. Servite il vostro pesce spada appena sfornato insieme ai pomodorini. 

martedì 24 marzo 2020

Vitello al sugo con olive e acciughe







Ingredienti per 4 persone:
















  • 700 g di fettina di vitello
  • 100 g di concentrato di pomodoro
  • 400 ml di pasta di pomodoro
  • 20/30 olive nere dolci (io ho usato quelle di Gaeta )
  • 3 acciughe sotto sale
  • 1 spicchio d'aglio
  • Un rametto di rosmarino
  • Un peperoncino rosso piccante
  • Olio evo q.b. 
  • Pepe nero q.b. 
  • Sale q.b
Procedimento:














  1. Versate l'olio in una padella antiaderente, aggiungete le acciughe diliscate, lavate ed asciugate, aggiungete l'aglio ed il peperoncino a pezzetti e portate sul fuoco (fig.1);
  2. A fuoco molto lento fate sciogliere le acciughe nell'olio, lasciate rosolare l'aglio quindi levatelo;
  3. Unite quindi le fettine di carne e lasciatele sigillare per qualche minuto (fig.2);
  4. Aggiungete ora le olive private del nocciolo, i pomodorini tagliati a pezzetti ed il concentrato di pomodoro (fig.3);
  5. Incominciate ad aggiustare di sale e pepe, rigirate ed infine aggiungete la passata di pomodoro ed il rosmarino (fig. 4);
  6. Rigirate e se necessario aggiungete ancora un pizzico di sale, quindi Coprite e lasciate cuocere a fuoco lento per 45/50';
  7. Servite la vostra carne molto calda. 

giovedì 19 marzo 2020

Pan brioche




















Ingredienti per uno stampo rettangolare (tipo quello per plumcake) 30x12 cm.















  • 500 g di farina 00 
  • 200 ml di latte 
  • 125 g di burro a temperatura ambiente 
  • 30 g di zucchero semolato 
  • 8g di sale 
  • 12 g di lievito di birra fresco 
  • 2 tuorli 
  • 2 uova intere 
Ingredienti per spennellare. 
  • 1 tuorlo (uovo medio) 
  • 2 cucchiai di panna fresca 

Procedimento:




  1. Versate il latte in un pentolino e lasciatelo intiepidire;
  2. Aggiungete in una boule il latte ed unite il lievito, i tuorli, le uova intere e lavorateli insieme aiutandovi con una forchetta (fig.1);
  3. Versate ora nella planetaria, munita di gancio, la farina e lo zucchero ed azionatela;
  4. Unite a questo punto le uova a filo (fig.2) e il resto degli ingredienti;
  5. Continuate a lavorare il vostro impasto per 5/6' fino a quando non incomincia ad incordarsi, a questo punto unite il burro (fig.3), un pezzetto alla volta, comunque non prima che il prezzo precedente sia stato assorbito;
  6. Continuate ad incorporare il burro, impiegherete circa 15';
  7. Infine unite il sale (fig.4);
  8. Lavorate il vostro impasto fino a quando perfettamente incordato non si staccherà dalle pareti della vostra ciotola (fig.5);
  9. Trasferitelo ora sulla spianatoia infarinata, fate la pirlatura  e ruotandolo delicatamente dategli una forma tondeggiante (fig.6);
  10. Imburrate una boule piuttosto capiente ed adagiateci il vostro impasto, coprite con carta pellicola (fig.7) e riponetelo quindi in forno spento con la luce accesa per circa 3 ore;
  11. Trascorso il tempo di lievitazione riprendete il vostro impasto e munitevi di bilancia e di una bastardina o di un coltello;
  12. Dividete il panetto in 3 parti uguali del peso di circa 350 g l'uno pirlateli delicatamente (fig.8)ed adagiateli quindi nello stampo precedentemente imburrato (fig.9);
  13. A questo punto coprite con della pellicola e rimetteteli a lievitare per un'ora in forno spento con la luce accesa;
  14. Riprendete il vostro pan brioche ormai lievitato prima di infornarlo spennellatelo con l'uovo e la panna sbattuti insieme (fig.10) quindi infornate in forno statico preriscaldato a 175°per 30'. 





martedì 17 marzo 2020

Scones


















Ingredienti per 12 sconse:















  • 450g di farina 00 
  • 125 g di burro freddo 
  • 40g di zucchero
  • 140ml di latte freddo
  • 2uova medie fredde 
  • 1 bustina di lievito per dolci 
  • un pizzico di sale 

Procedimento:
















  1. Setacciata il lievito e la farina e versatela in un robot da cucina munito di lame insieme al burro e al sale;
  2. Azionatela e fate quella che si definisce la sabbiatura;
  3. Aggiungete senza spegnere il robot lo zucchero e le uova , continuate ad impastare ed aggiungete il latte a filo;
  4. Togliete l'impasto dal robot e mettetelo sulla spianatoia infarinata, lavoratelo pochissimo, date una forma rettangolare (fig.1) avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigorifero per 30';
  5. Riprendete a questo punto l'impasto aiutandovi con un matterello, stendete l'impasto alto circa 3 cm, quindi con un coppapasta del diametro di 6 cm coppate i vostri sconse  (fig.2);
  6. Metteteli su una teglia (fig.3) ed infornateli per 17'in forno statico preriscaldato a 175°C;
  7. Tagliate i vostri sconse a metà e farciteli a vostro piacere, magari come ho fatto io con marmellata e formaggio spalmabile, con del salmone o con dei salumi a vostro piacere. 

venerdì 13 marzo 2020

Roselline di pizza



















Ingredienti impasto per circa  25/30 roselline in tre teglie a cerniera da 22 cm:














  • 850g di farina 00
  • 7g di lievito di birra fresco 
  • 520ml di acqua a temperatura ambiente 
  • 40ml di olio evo 
  • 25g di sale 

Ingredienti farcitura:















  • 250g circa di prosciutto crudo
  • 200 g di mozzarella
  • 30 pomodorini datterini 
Procedimento impasto:



  1. Versate la farina nella boule ed aggiungete poco alla volta impastando con le mani il lievito sciolto in poca acqua di quella totale;
  2. Continuate ad impastare e ad aggiungere la restante acqua;
  3. Aggiungete il sale e continuate ad impastare, solo alla fine incorporate l'olio poco alla volta, avendo cura di farlo assorbire all'impasto completamente;
  4. Trasferite ora l'impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e continuate ad impastare ripiegandolo più volte su se stesso;
  5. Otterrete a questo punto un panetto liscio ed elastico;
  6. Riponetelo in una boule leggermente unta e ricoprite con della pellicola;
  7. Lasciate lievitare al caldo per circa 2 ore.

Procedimento farcitura:














  1. Riprendete il vostro impasto lievitato (fig.1), mettetelo sulla spianatoia infarinata;
  2. Stendete un rettangolo di 40 cm per 30e ricavate 5 strisce larghe circa 5 cm;
  3. A questo punto farcite con il prosciutto e la mozzarella e dividete in due aiutandovi con un coltello in due le strisce (fig.2);
  4. A questo punto iniziate ad arrotolare formando delle roselline (fig.3);
  5. Rivestite una teglia a cerniera da 22cm con della carta forno ed adagiatevi dentro le roselline leggermente distanziate tra loro;
  6. A questo punto incidete i pomodorini a croce e metteteli in cima alle roselline (fig.4) irrorate con un filo di olio evo e lasciatele lievitare per almeno un'ora al caldo;
  7. Trascorso il tempo di lievitazione preriscaldate  forno in modalità statico o pizza a 190° C ed infornate per 35/40'. 








giovedì 5 marzo 2020

Tarallini all'olio senza vino


















Ingredienti:
















  • 320 g di farina 00 
  • 70 ml di olio di oliva 
  • 110 ml di acqua temperatura ambiente 
  • 10g di sale 
  • 10 g di semi di finocchietto 
Procedimento:















  1. Versate sulla spianatoia la farina, aggiungete il sale e poco alla volta l'olio e l'acqua continuando ad impastare (fig.1);
  2. Fate assorbire un po' alla volta la farina fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo con il quale formerete un panetto (fig.2);
  3. Lasciate riposare il vostro panetto per 10' circa avvolto nella pellicola;
  4. Prelevate ora, aiutandovi con una bastardina o un coltello, piccole porzioni di impasto e ricavatene dei bastoncini spessi circa 1 cm e lunghi 20;
  5. Tagliateli  ora in bastoncini lunghi circa 5 cm e richiudeteli ad anello (fig. 3)
  6. Adagiate a questo punto i vostri taralli su una teglia (fig. 4) ed infornateli in forno statico preriscaldato a 200° C per circa 25' circa, in ogni caso accertatevi che siano ben dorati. 



Cerca nel blog